La nuova seminatrice meccanica SITERA 3030 (con una larghezza di lavoro di 3 m) offre i seguenti notevoli vantaggi:

  • Elevata qualità di semina grazie alle caratteristiche standard delle seminatrici meccaniche KUHN: il dosatore volumetrico HELICA, per una precisione di semina con qualsiasi tipo di seme, e la barra di semina SEEDFLEX con elementi montati su parallelogramma, con ruotino di controllo della profondità di serie.
  • Facilità di utilizzo grazie alle sue regolazioni intuitive e al nuovo terminale VT30 touchscreen da 3,5″, che visualizza le funzioni principali: livello della tramoggia, rotazione del dosatore e gestione automatica delle valvole  per il tramline. Grazie ai comandi ISOBUS, la nuova SITERA 3030 può essere controllata tramite i terminali CCI oppure con il terminale del vostro trattore, ed è naturalmente compatibile con l’applicazione KUHN per smartphone «Assistente di semina».
  • Design ingegnoso per adattarsi a qualsiasi trattore. La tramoggia è spostata in avanti con uno sbalzo ridotto per una guida più confortevole e una migliore visibilità della barra di semina.
KUHN SITERA 3030
KUHN SITERA 3030

Attacco brevettato per lo sgancio rapido

La seminatrice è dotata di un attacco brevettato per lo sgancio rapido dedicato ai nuovi erpici rotanti HR e per i preparatori a dischi CD.

I nuovi erpici rotanti serie HR 1020, 1030 e 1040 sono stati progettati per lavorare con le nuove seminatrici SITERA e VENTA. Sono disponibili nelle larghezze di 3 m, 3,50 m e 4 m e sono adatti a trattori fino a 300 cv. Per le semine ad alta velocità (fino a 15 km/h) su terreni leggeri e in presenza di residui vegetali, KUHN propone anche il nuovo preparatore a dischi CD serie 1020, con larghezze di lavoro di 3 e 3,5 m. Lo strumento CD dispone di un elevato numero di dischi (24 e 28 rispettivamente) che consentono di realizzare una preparazione fine del letto di semina, nonché un ottimo livellamento.

KUHN SITERA 3030
KUHN SITERA 3030

Regolazioni adatte alle varie tipologie di appezzamenti

Questi modelli possono essere equipaggiati con un sistema di regolazione idraulica continua della profondità di lavoro per adattarsi in tempo reale alle condizioni di lavoro dell’appezzamento.

Sono inoltre dotati di una nuovissima barra livellatrice che può essere regolata sia manualmente, sia idraulicamente in maniera continua dalla cabina, per potersi adeguare alle specifiche condizioni dell’appezzamento Questa barra livellatrice dispone anche di una regolazione dell’inclinazione, per compiere un lavoro più o meno aggressivo in funzione del risultato desiderato. È fissata al telaio del rullo, in modo che la posizione e la regolazione siano indipendenti dalle regolazioni della profondità di lavoro dell’erpice.

Questa combinazione è compatibile con il nuovo rullo MEGAPACKER (590 mm) e STEELLINER (550 mm).

KUHN