di Simone Mimuli

SIMA Innovation Awards 2019 - Gold
SIMA Innovation Awards 2019 – Gold

È stata la prima a farlo. Sì, perché con la sua JAGUAR 960 TERRA TRAC CLAAS diventa il primo costruttore a introdurre sul mercato una trincia caricatrice semovente con un sistema cingolato integrato. Si tratta di un’intuizione eccezionale, come confermato dalla medaglia d’oro ricevuta ai SIMA Innovation Awards 2019.

Tutti sanno che la produzione agricola ha come elemento essenziale il terreno. Quest’ultimo viene sfruttato sempre più, per far fronte a ritmi produttivi sempre più frenetici. Come conseguenza a lungo andare la terra subisce dei danneggiamenti. Qui entra in gioco CLAAS, che per evitare problemi come la compattazione e per proteggere gli strati vegetali ha sviluppato i cingoli TERRA TRAC. Questa tecnologia raggiunge il suo apice proprio sul modello JAGUAR. Il sistema di protezione brevettato con TERRA TRAC permette ad esempio di ridurre di un terzo la superficie di contatto dei cingoli durante le manovre di svolta, affinché sia possibile preservare maggiormente il suolo. È inoltre possibile sfruttare i vantaggi dei cingoli su tutte le superfici e per tutta la stagione produttiva.

Una trazione superiore

L’Università di Scienze Applicate di Kiel, in Germania, ha condotto dei test che dimostrerebbero come la JAGUAR 960 TERRA TRAC eserciti sul suolo una pressione in linea retta nettamente inferiore a quella di una macchina a ruote equipaggiata di pneumatici 800/70 R 38 avanti e 620/70 R 30 dietro. Ma non sarebbe solamente la pressione sul suolo a trarre benefici da tale sistema, bensì la trazione stessa della trinciatrice. I vantaggi dei cingoli sarebbero infatti riscontrabili soprattutto in condizioni difficili: potenza di trazione in salita e stabilità in posizioni laterali; nemmeno l’umidità e la pioggia fanno più paura, dal momento che la JAGUAR 960 TERRA TRAC non affonda nel terreno in caso di suolo bagnato. I cingoli sono inoltre in grado di oscillare di 10° verso l’alto e di 13° verso il basso con robusti finecorsa che ne limitano la corsa verticale.

CLAAS JAGUAR 960 TERRA TRAC
CLAAS JAGUAR 960 TERRA TRAC

TERRA TRAC risulta perfetto per i terreni erbosi, grazie al suo sistema di protezione per svolta a fine campo. Quando si effettua una sterzata, i rulli di appoggio dei cingoli vengono spinti idraulicamente verso il basso: la pressione idraulica esercitata aumenta in modo automatico a seconda dell’angolo di sterzata. Allo stesso tempo, il rullo anteriore di trazione viene sollevato. Questo meccanismo consente di ridurre la superficie di contatto di un terzo e di far sì che il manto erboso venga preservato evitando l’effetto cesoia durante la svolta.

CLAAS JAGUAR 960 TERRA TRAC
CLAAS JAGUAR 960 TERRA TRAC

Trinciatura collaudata

La JAGUAR 960 TERRA TRAC utilizza, ovviamente, la stessa tecnologia di trinciatura della serie 900. L’azionamento completamente idraulico della testata consente una trasmissione efficiente della potenza a velocità variabili. Il sistema effettua automaticamente una regolazione sulla velocità della testata, in caso in cui la lunghezza di taglio muti. Ne risulta un flusso di raccolto uniforme e una qualità di taglio ottimale e costante.
Dopo la regolazione, la testata viene fissata idraulicamente in posizione e rimane nella posizione desiderata in modo affidabile. In questo modo si ottiene una qualità di taglio elevata.

La macchina è inoltre dotata di fondo del tamburo di trinciatura regolabile automaticamente: il fondo del tamburo viene fissato direttamente al blocco di montaggio ed ha un punto pivottante secondo il quale viene spostato automaticamente quando viene spostata la controlama durante la regolazione del tamburo di trinciatura. In tal modo, la distanza tra il fondo del tamburo e i coltelli di trinciatura rimane costante, garantendo così un flusso uniforme del prodotto, indipendentemente dallo stato dei coltelli. Questa disposizione consente di ridurre il consumo di carburante e l’usura.

Infine, il sistema CLAAS AUTO FILL per lo scarico laterale durante la trinciatura riduce al minimo le perdite durante il processo di scarico e i rispettivi carichi di lavoro degli operatori del convoglio di trasporto foraggiero e della trincia caricatrice, in modo significativo. Una telecamera ad alta risoluzione sul tubo di lancio rileva continuamente i contorni del carro di trasporto foraggio durante il lavoro e regola automaticamente la direzione di scarico del foraggio in base ai contorni e alla situazione di carico.

CLAAS JAGUAR 960 TERRA TRAC
CLAAS JAGUAR 960 TERRA TRAC
CLAAS - Thibaud Lefebvre, SIMA Innovation Awards 2019
Thibaud Lefebvre, SIMA Innovation Awards 2019

Su campo ma anche su strada

La JAGUAR 960 TERRA TRAC è eccezionale anche fuori dal campo. Con una larghezza di 3 m e cingoli da 635 mm, l’utilizzo della macchina risulta particolarmente semplice anche su strade pubbliche. Invece, quando equipaggiata con i cingoli più larghi da 890 mm, la larghezza esterna arriva solamente a 3,5 m. La velocità massima raggiungibile, ove consentito, è di 40 km/h. Come facilmente intuibile, la tenuta di strada della macchina è impeccabile ma il comfort di guida non è da meno, grazie anche alle sospensioni idropneumatiche. Per di più l’omologazione come veicolo a cingoli consente il montaggio di attrezzi frontali pesanti sulla macchina. Se si desidera ridurre il consumo di carburante, è inoltre possibile effettuare un abbassamento del regime motore. Infine, l’interasse ampliato consente di aumentare notevolmente il vano di manutenzione e offre un’accessibilità rapida e semplice grazie ai pannelli di manutenzione posti sopra i cingoli.

CLAAS JAGUAR 960 TERRA TRAC
CLAAS JAGUAR 960 TERRA TRAC
JAGUAR JAGUAR 980 JAGUAR 970 JAGUAR 960 JAGUAR 950 JAGUAR 940 JAGUAR 930
Motore MAN D2862 MAN D2868 Mercedes-Benz OM 473 LA Mercedes-Benz OM 473 LA Mercedes-Benz OM 471 LA Mercedes-Benz OM 471 LA
Cilindri V12 V8 6 in linea 6 in linea 6 in linea 6 in linea
Cilindrata (l) 24,24 16,16 15,60 15,60 12,80 12,80
Potenza motore con regime di lavoro di 1700 g/min (kW/CV) 650/884 570/775 460/626 430/585 380/516 340/462
Serbatoio carburante con serbatoio ausiliario (l) 1200 + 300 1200 + 300 1050 + 300 1050 + 300 1050 + 300 1050 + 300
CLAAS