Le nuove esigenze dei consumatori, le evoluzioni normative così come le attese della società conducono il mondo agricolo verso una mutazione profonda. In questo contesto, all’avvicinarsi del suo 100° compleanno, il salone SIMA presenta un’ambizione rinnovata (posizionamento, nuove date…) mantenendo sempre un legame forte con il suo pubblico fedele. Il salone fa una svolta inedita nella sua storia per rispondere sempre meglio alle aspettative della filiera, presentare le soluzioni tecniche e scientifiche e rispondere alle sfide sociali ed economiche dell’agricoltura e delle aree rurali. La 3ᵃ rivoluzione agricola è in corso e SIMA ne vuole essere la vetrina europea!

Un’evoluzione logica in fase con l’agricoltura mondiale !

Dal 1922 SIMA riunisce tutti gli attori del mondo agricolo, favorisce gli scambi, anticipa e accompagna i cambiamenti di un settore in costante trasformazione.

Oggi, davanti ad un mondo che cambia, il salone dà nuovo slancio alla sua ambizione e fa evolvere il suo posizionamento. Rifacendosi ai suoi valori fondativi di condivisione, fiducia e responsabilità vuole essere più che mai federatore, umano ed innovativo. Salone di tutte le agricolture, in grado di valorizzare la diversità e di porre l’uomo al centro di tutte le sue preoccupazioni, SIMA difende l’equilibrio tra la produttività e lo sviluppo sostenibile, invocando un principio di qualità allargata: qualità della vita degli agricoltori, qualità delle produzioni agricole, qualità ambientale dell’agricoltura…

Il salone SIMA dichiara chiaramente le sue ambizioni e la sua mission: « Presentare le soluzioni e le tecnologie dedicate allo sviluppo di un’agricoltura sostenibile e performante, al centro della 1ᵃ potenza agricola europea. »

Questo posizionamento si tradurrà in occasione della prossima edizione del salone in un contenuto ancora più ricco in termini di conferenze, tavole rotonde, eventi collaterali…, così come nella valorizzazione ancora più marcata delle innovazioni di tutto il settore agricolo a livello internazionale.

SIMA provvederà inoltre alla creazione di una nuova identità grafica e ad una nuova firma che saranno svelati a breve.

Nuove date per rispondere perfettamente alle aspettative degli attori della filiera

La prossima edizione di SIMA si svolgerà da domenica 8 a giovedì 12 novembre 2020 presso il quartiere espositivo di Paris Nord Villepinte e festeggerà il suo centesimo compleanno da domenica 30 ottobre a giovedì 3 novembre 2022. Organizzato abitualmente nel mese di febbraio degli anni dispari, il salone si posizionerà nel mese di novembre degli anni pari per rispondere meglio alle aspettative espresse dagli espositori e dai visitatori internazionali. Si inserirà così in modo più logico nel ciclo delle decisioni d’affari. Le industrie espositrici disporranno di una vetrina internazionale per presentare la propria gamma al centro del primo mercato europeo delle attrezzature agricole nel periodo cruciale del ciclo d’acquisto. Questo cambiamento assicurerà ai visitatori di SIMA la possibilità di scoprire le ultime offerte tecnologiche internazionali e di trovare le soluzioni in grado di rispondere alle loro esigenze.