0.7 C
Milan
lunedì, Dicembre 17, 2018

CHI SIAMO

Inizia per SCI media un’avventura nuova: TracMag, una rivista in abbonamento e un portale web sulla meccanizzazione agricola realizzati nella formula cara a SCI media. TracMag propone un’accorta profilazione dell’utente, l’informazione in tempo reale, un sistema di newsletter e l’integrazione social – il tutto concepito con un’attenzione particolare al mobile e alla portabilità, per accompagnare il lettore ovunque si trovi.

TracMag si propone come rivista cartacea in abbonamento (quattro numeri l’anno), perché crediamo fermamente che la dignità e l’autorevolezza della carta siano intramontabili. Ma ciò che renderà TracMag uno strumento completo sarà la profonda integrazione con l’universo web: TracMag è un mezzo pensato per le aziende, per gli addetti ai lavori e per tutti gli appassionati.

Alle nostre famiglie
In redazione abbiamo concepito TracMag con l’animo rivolto sempre alle nostre famiglie e alle nostre radici romagnole. Chi da bambino guidava il trattore per aiutare lo zio nei campi, chi non rinuncia alla sacrosanta fatica della vendemmia, chi tuttora possiede un appezzamento: l’agricoltura è parte di noi. Siamo pronti a partire, crescere e perché no, a sbagliare.

SCI media srl

SCI media srl è una società di servizi di comunicazione industriale. Nata dall’acquisizione della storica azienda S.C.I. Editrice, SCI media srl ha saputo cogliere la sfida della digitalizzazione per ampliare il prodotto, senza dimenticare il prestigio della carta stampata.

Un team giovane, fusione di competenze giornalistiche, grafiche, web e marketing con alle spalle una preziosa, trentennale, eredità: questo è SCI media oggi. Una storia che parte da una grande intuizione, un editore che ha saputo realizzare riviste di riferimento nei settori della ricambistica (Commercio Italia), del movimento terra (MT – Rivista Italiana del Movimento Terra), del sollevamento (RIS – Rivista Italiana del Sollevamento), della perforazione (PF – Rivista Italiana delle Perforazioni e Fondazioni). SCI media ha coinvolto nuove forze e competenze ulteriori per lanciarsi in una nuova avventura: TracMag.